Luca, e il suo riscatto personale attraverso il volontariato




"Il gesto che amo di più nei bambini è l'abbraccio: quando si perdono in giro per l'Oplà, mi abbracciano e io li riporto dai loro genitori. Sei il loro SUPEREROE in quel momento".
Luca ha 24 anni, ha due grandi occhioni blu che esprimono tutta la sua dolcezza. Luca fa il volontario al centro ludico motorio Oplà di Modena, ha scelto di fare volontariato perchè "Oplà è un luogo ludico dove i bambini non pensano alla scuola, ai compiti, agli impegni, sono qui per divertirsi e giocare".
Luca ha un carico pesante alle spalle, ma oggi la sua vita è ricca di esperienze attive, come quella del volontariato. La sua, è una bellissima storia di riscatto personale.
In questo video alcuni frammenti della sua vita all'Oplà.